DIETRO LE QUINTE DEL PIACERE

8 Maggio 2020 - Nichelino (TO) - POSTICIPATO A DATA DA DEFINIRE

---

  • Presentazione

    POSTICIPATO A DATA DA DEFINIRE
    CAUSA EMERGENZA COVID-19

     

    Dietro le quinte del piacere” è uno spettacolo di beneficienza nato da un’esigenza, una necessità, il bisogno di 26 giovani artisti, studenti della Gypsy Musical Academy, di proporre uno spettacolo fresco e all’insegna di una volontà comune… il cambiamento. Due storie apparentemente parallele ma che sono una lo specchio dell’altra, percorsi fatti di scelte, cambiamenti che potrebbero modificare per sempre le vite delle due protagoniste. Scopo di questo musical è di offrire al pubblico una serata di risate ma anche di riflessione. 

    Lo spettacolo si terrà venerdì 8 maggio al Teatro Superga di Nichelino grazie alla collaborazione tra ActoPiemonte Onlus e Gypsy Musical Academy nata dalla volontà comune di utilizzare il teatro come strumento sociale, un modo per sostenere concretamente questo progetto volto al benessere delle persone. 

    Scritto, diretto e interpretato dai ragazzi del 3° anno della Gypsy Musical Academy. L’intera storia è nata dalla volontà del gruppo che come un’unica grande voce ha poi dato vita a coreografie e brani, questi ultimi editi ma con testi nuovi totalmente riscritti.

    La supervisione dello spettacolo è di Fulvio Crivello, docente e regista affermato in musical theatre, che a breve riprenderà le repliche del suo musical “Valjean”, candidato come Miglior Spettacolo Off ai Musical Award.

    I 26 performer che vedremo esibirsi sono: Arianna Di Flora, Nicole Alari, Giada Donati, Anna Castiglia, Angelica Zizzi, Lucia Sapienza, Michela Paleologo, Matilde Fiorello, Sara Soriente, Elisa Ferraro, Luca Marzano, Shaka Coppola, Marta Della Lucia, Benedetta Borelli, Elisa Sgubbi, Luigi Colasanto, Marta Mencagli, Chiara Moreschi, Federica Cavicchioli, Margherita Gaiga, Paola Iacono, Marika Mengucci, Edoardo Ghigo, Jessica Parola, Manuel Operti, Giulia Colantonio. 

     

    ActoPiemonte Onlus è un’associazione nascente, inserita nella rete Acto – Alleanza contro il tumore ovarico, nata nel 2010 grazie ad un gruppo di pazienti e ginecologi-oncologi. La nostra idea è quella di unire, in una vera e propria alleanza, pazienti, ricercatori, medici, strutture sul territorio, imprese, uomini e donne di buona volontà̀ intenzionati a collaborare, ciascuno con le proprie competenze, al progetto comune di lotta contro il cancro all'ovaio. Un progetto in cui le pazienti giocano un ruolo attivo nel definire le priorità̀, impostare il lavoro e valutare i risultati lungo quattro linee di azione: promuovere la conoscenza del tumore ovarico e le iniziative sul territorio volte a favorire la diagnosi tempestiva; facilitare l'accesso a cure di qualità̀; promuovere e stimolare la ricerca scientifica; sostenere i diritti delle pazienti.

    In Italia sono 49mila* le donne che convivono con il tumore ovarico, con circa 420 nuovi casi all’anno in Piemonte. Il tumore ovarico è il sesto tumore più diagnosticato tra le donne ed è la neoplasia ginecologica femminile a peggior prognosi con una sopravvivenza a 5 anni che non supera il 40% a causa della mancanza di strumenti di diagnosi precoce e della asintomaticità della malattia.  

    I fondi raccolti saranno devoluti a sostegno dei progetti di lotta al tumore ovarico promossi sul territorio da ActoPiemonte Onlus. 

     

    Elisa Picardo
    Presidente ActoPiemonte Onlus