Tumore ovarico e BRCA: cambiare il futuro si puo'

8 Maggio 2019 - Torino

---

  • Presentazione

    Si stima che circa il 7-8% dei tumori femminili a carico della mammella e circa il 10% di quelli a carico dell’ovaio presentino una situazione di predisposizione ereditaria, ma dagli ultimi dati emerge che le forme di carcinoma ovarico correlate ai geni BRCA 1-2 siano stimate intorno al 30%. Pur rappresentando una minore percentuale di tutte le forme tumorali che interessano questi organi, si tratta tuttavia di patologie oncologiche che hanno un enorme impatto clinico e sociale. La gestione della donna “ad alto rischio genetico” rimane ancora controversa e difficile, richiedendo un complesso percorso multidisciplinare.

    Inoltre, la presenza della mutazione implica non solo specifici programmi di prevenzione ma, con lo sviluppo di farmaci a target molecolare specifico, come gli inibitori di PARP, orienta verso la scelta di terapie mirate, per le pazienti affette da carcinoma ovarico e portatrici della mutazione.

    ActoPiemonte vuole far chiarezza sulle molteplici implicazioni cliniche relative alla presenza di mutazione patogenetica di BRCA1-BRCA2: come e quando ricercare la mutazione germinale e somatica; gestione clinica della donna sana portatrice di mutazione; screening oncologico; preservazione della fertilità; supporto psicologico; gestione clinica dei tumori ovarici BRCA mutati. Verrà illustrato il percorso della donna sana BRCA mutata: dal counselling agli accertamenti strumentali, fino alla chirurgia profilattica.

     

    Presidenti del congresso
    Nicoletta Cerana, Elisa Picardo 

     

    GUARDA IL VIDEO !!
    https://www.facebook.com/actopiemont/videos/vb.396945794087941/443375469444973/?type=2&theater

     

  • Programma

    INTRODUZIONE

    09.30 ACTO ITALIA - Alleati Si Vince - Elisa Picardo, Nicoletta Cerana

     

    I SESSIONE Mutazione BRCA: di cosa stiamo parlando?

    Moderatori: Saverio Danese, Barbara Pasini, Nicoletta Biglia

    09.45 Identificazione delle donne a rischio e indicazioni al test genetico in Italia - Laura Cortesi

    10.00 La realtà Piemontese: criteri di accesso al test BRCA - Guido Claudio Casalis Cavalchini

    10.15 Un ambulatorio dedicato: quali informazioni per le pazienti e per i soggetti sani della famiglia? - Marco Mitidieri

    10.30 Assistenza psicologica e BRCA - Elisabetta Razzaboni

    10.45 PDTA dei tumori ereditari della mammella e dell’ovaio: Rete Oncologica Piemonte e Valle d’Aosta - Marinella Mistrangelo

    11.00 Discussione sulle tematiche di sessione

    11.10 Coffee break

     

    II SESSIONE La donna sana con mutazione di BRCA 1-2

    Moderatori: Chiara Benedetto, Corrado De Sanctis

    11.30 Sorveglianza mammaria e ovarica: a chi e come? - Vincenzo Marra

    11.45 Ruolo della prevenzione: terapia medica e chirurgica–mammella - Antonio Toesca

    12.00 Ruolo della prevenzione: terapia medica e chirurgica–ovaio - Stefano Greggi

    12.15 Fertilità e gravidanza nelle pazienti a rischio - Giorgia Mangili

    12.30 BRCA: non solo donne, la visione dell’urologo - Paolo Gontero

    12.45 BRCA: non solo tumori ginecologici - Francesco Moro

    13.00 Discussione sulle tematiche di sessione

    13.10 TAVOLA ROTONDA Regione Piemonte e le Politiche Sanitarie sul rischio eredo-familiare di carcinoma della mammella e dell’ovaio: confronto con le Advocacy

    • Consigliere Regionale: Alfredo Monaco
    • Rete Oncologica Piemonte e Valle d’Aosta Regione Piemonte - Oscar Bertetto
    • Rappresentanti delle Associazioni:
      aBRCAdaBRA - Donata Raschiotti
      ACTO - Nicoletta Cerana
      ADOD - Silvia Bagnera
      ANDOS - Fulvia Pedani
      Europa Donna Italia - Loredana Pau
      InSeno alla Vita - Saverio Danese
      LILT - Donatella Tubino
      Salute Donna - Roberto Francesco Mazza
      SIDEO - Dina Aufiero
      V.I.T.A. - Valeria Martano

     

    13.40 Light Lunch

     

    III SESSIONE Lo stato dell'arte nel carcinoma dell'ovaio 

    Moderatori: Guido Menato, Riccardo Ponzone, Paolo Zola

    14.30 L’evoluzione della diagnostica strumentale - Elsa Viora

    14.45 La stadiazione: latest insights - Donatella Tota

    15.00 La chirurgia: quali scenari nella citoriduzione secondaria - Giovanni Scambia

    15.15 Nuovi algoritmi terapeutici - Nicoletta Colombo

    15.30 Discussione sulle tematiche di sessione

    15.40 Coffee break

     

    IV SESSIONE Cambiare il futuro del tumore ovarico 

    Moderatori: Annamaria Ferrero, Gianluca Gregori, Alessandro Vigone

    16.00 Tumore ovarico BRCA correlato: la visione dell’anatomopatologo - Marisa Ribotta

    16.15 Update sul ruolo degli inibitori di PARP nella pratica clinica e prospettive future: quali possibili cambiamenti nello scenario terapeutico? - Domenica Lorusso

    16.30 Immunoncologia: nuova frontiera per il tumore ovarico? - Giorgio Valabrega

    16.45 Monitorare la performance del passato per migliorare il futuro - Paolo Zola

    17.00 Discussione sulle tematiche di sessione

     

    17.15 Test ECM

    Chiusura dei lavori

     

     

    Scarica il programma e la locandina in formato .pdf

    Programma:  tumore-ovaricoprogramma.pdf

    Locandina:    tumore-ovaricolocandina.pdf

  • Comitato Scientifico

    Presidenti del congresso

    • Nicoletta Cerana
    • Elisa Picardo 

    Responsabile scientifico

    • Elisa Picardo 

    Segreteria scientifica

    • Silvana Capitaneo
    • Catia Fanton
    • Heleanna Mara
    • Marco Mitidieri
    • Laura Pellegrini
    • Elisabetta Ricotti
    • Alice Tudisco