RiDo Associazione Ricerca per la Donna

 

L’Associazione RiDo - Ricerca per la Donna nasce nel 2014 dall’esigenza di realizzare e sviluppare iniziative di promozione sociale e di solidarietà con particolare attenzione al sostegno della ricercascientifica delle malattie neoplastiche e benigne in ambito ginecologico e ostetrico, senza dimenticare l’aspetto sociale.

L’Associazione  non ha scopo di lucro e intende perseguire esclusivamente finalità di solidarietàsociale.

Ci occupiamo di promuovere attività di informazione, formazione e programmi di  sensibilizzazione su problematiche di salute di tipo biologico, psicologico e socio-sanitario delle donne di qualunque età. Ci rivolgiamo al mondo della ricerca medica, dei servizi sociali e sanitari, e più in generale della comunità sociale; Organizziamo programmi ed attività di formazione e di aggiornamento, anche in collaborazione con università, istituti di studi e di ricerca, strutture sanitarie, associazioni e società professionali, enti pubblici, ecc. per contribuire a migliorare la professionalità di quanti operano in queste aree. Promuoviamo e curiamo attività che sviluppino l'educazione e la formazione dei soggetti giovani e a rischio professionale. 

Promuoviamo attività di consulenza riguardo alle problematiche della donna dal menarca alla menopausa, anche con l'ausilio di consulenti esterni, nonché effettuare valutazioni cliniche ed interventi terapeutici direttamente in locali idonei. Ci occuperemo inoltre di pubblicazione e diffusione di materiale scientifici quali: libri, periodici, riviste e bollettini inerenti agli scopi associativi. Stimoleremo attività di carattere sociale (fruendo delle leggi in materia ed in collaborazione con enti pubblici e privati e con le organizzazioni sindacali) dirette alla finalità dell'inserimento e dell'integrazione degli interessati nell'ambito delle iniziative culturali scientifiche, ludiche e di promozione umana; gestione di centri diurni, laboratori protetti, attività di volontariato.

Da ultimo ci proponiamo di stabilire rapporti e collaborazioni con le istituzioni pubbliche e con enti privati interessati ai problemi della ginecologia e ostetricia, purché non in contrasto con gli scopi dell'associazione stessa ed anche con associazioni ed enti stranieri per favorire l'interscambio delle conoscenze e delle esperienze già acquisite.

 

Il presidente 

Marco Mitidieri


VAI AL SITO WEB